Cerca news
Valle d'Aosta

Cerca Azienda
Valle d'Aosta

Cerca Prodotto

Ricerca Avanzata
News

11/05/2021   Viglietta Group acquisisce lo storico brand Sandrigarden

"L’acquisizione e la rinascita di SANDRIGARDEN per la Viglietta Group ha anche un valore sentimentale, in quanto frutto di una solida collaborazione con il compianto Daniele Tornaghi, che ha trovato nel figlio Alessio una continuazione della tradizione di famiglia. Abbiamo studiato a fondo una gamma iniziale che ci consentisse di fare il salto di qualità nel comparto Garden. I numeri di questo inizio stagione sono molto confortanti, raggiungendo risultati inaspettati. La clientela ha risposto con grande entusiasmo e soddisfazione" Queste le parole di Cristina Viglietta, che ci ha anche anticipato che nel prossimo futuro c'è il progetto di ampliare le linee macchine da giardino con nuove motoseghe, troncarami e tagliasiepi sia a motore che a batteria e nuovi barbecues. E’ inoltre previsto l’arrivo per la prossima primavera di una nuova linea di utensili manuali per la cura del giardino di alta qualità.

11/05/2021   Würth apre un nuovo store a Darfo Boario Terme

Taglio del nastro per il nuovo Würth Store Darfo Boario Terme: 400 mq e oltre 5000 prodotti in assortimento per supportare la ripartenza dell’economia e delle piccole medie imprese locali messe a dura prova dall’emergenza.

Il negozio offre numerosi servizi al cliente, come la consegna gratuita Instant Delivery in 4 ore dall’ordine, la possibilità di ordinare i dispositivi per la sicurezza individuale e una vasta gamma di prodotti per la sanificazione degli ambienti.

All’interno del nuovo negozio sono presenti articoli di ferramenta, per elettricisti ed idraulici, articoli per gli edili, i falegnami, i carpentieri ed i professionisti dell’Automotive e del Cargo. L’azienda Würth continua la sua espansione aprendo nuovi negozi in Italia e ampliando i servizi che consentono di risparmiare tempo e continuare con la propria attività.

“Questa nuova apertura a Darfo Boario Terme rappresenta per noi un ulteriore tassello nell’impegno di Würth nell’ampliare i punti di contatto con il cliente - commenta Roberto Paglierani, Responsabile Retail di Würth Italia – I nostri store sono caratterizzati dalla presenza di personale altamente specializzato per aiutare il cliente nelle diverse esigenze, con servizi e prodotti sempre all’avanguardia.”

 

 

10/05/2021   Mobil Plastic rafforza il sodalizio con il mondo dei motori

L’azienda pavese ha infatti rinnovato la collaborazione con il team Easy Race, protagonista del Campionato Italiano Gran Turismo, diventando uno degli sponsor ufficiali della Ferrari 488 che, per questo 2021, sarà nelle mani dei piloti
Matteo Greco e Fabrizio Crestani. 

“Vedere il logo Mobil Plastic campeggiare su un’auto così importante, come la Ferrari, è un onore – commenta Alberto Ruggerone, titolare insieme al fratello Pierangelo dell’Azienda pavese – ma vederlo tagliare il traguardo è davvero un’emozione; ogni volta come fosse la prima. In qualità di sponsor, e di appassionati, vogliamo far arrivare le nostre congratulazioni al team Easy Race e ai piloti Greco e Crestani, augurando loro tanti altri successi, che siamo certi arriveranno”.

07/05/2021   Spoga+Gafa rinviata al 19-21 giugno 2022

Il clima di incertezza dovuto al Covid-19 coinvolge ancora il settore fieristico. La grande fiera Spoga+Gafa dedicata al Garden in tutte le sue sfaccettature è stata nuovamente spostata e non si terrà più come annunciato a fine febbraio dall'8 al 10 agosto 2021 a Colonia. 

moduli di iscrizione per spoga+gafa 2022 saranno presto disponibili online per gli espositori.

07/05/2021   SiFerr Digital 2021: sono aperte le iscrizioni!

SiFerr Digital 2021 è alle porte! Il più grande evento digitale dedicato alle Ferramenta di tutta Italia si avvicina. Il SiFerr Digital 2021 si terrà il 27 e 28 giugno e consentirà a tutti i punti vendita italiani di partecipare, da Belluno a Palermo, accedendo a un ambiente virtuale dove saranno accolti dai più importanti e qualificati Produttori e Distributori del settore.

A partire da oggi puoi registrarti on-line per partecipare all'unico evento digitale dedicato alle ferramenta che mette al centro le relazioni commerciali e gli incontri con tutti i grossisti d’Italia e le aziende del settore. L’appuntamento si preannuncia molto ricco: novità commerciali importanti, eventi, webinar formativi con esperti del settore. Non perdere l'opportunità di partecipare il 27 e 28 giugno 2021 al SiFerr Digital.

Clicca QUI per registrarti gratuitamente!

05/05/2021   AVO, un'impresa di famiglia

Gli 80 anni si avvicinano, ma AVO sembra non sentirli! Al contrario, la storica azienda omegnese, tra i principali produttori made in Italy di ruote e supporti, continua a essere una realtà imprenditoriale al passo con i tempi, pronta alle nuove sfide che il mercato, sempre più congestionato e competitivo, propone.

È la famiglia il segreto di questa longevità. “Mio fratello e io – spiega Marzia Valsecchi – siamo cresciuti in questa azienda, fondata da nonno Aldo nel 1943 e fatta crescere da papà Luciano. Dal 2018 mia nipote Giulia ha siglato l’ingresso della quarta generazione. Per me la famiglia è un valore fondante e AVO è una grande famiglia”.

Oltre a quella del fondatore, in azienda operano, infatti, diverse famiglie di dipendenti, il turnover di personale è minimo e garantisce ai clienti affidabilità, esperienza, continuità, qualità di prodotti e servizi.

30/04/2021   Iseo Serrature ha contribuito al progetto Mirad'Or, il primo museo sull'acqua

È stato inaugurato sabato 24 aprile Mirad'Or, il nuovo spazio pubblico espositivo pensato per l'arte contemporanea sul lungolago di Pisogne, in provincia di Brescia. Un museo su palafitta che, grazie ad una struttura duttile e aperta allo sguardo e grazie alla sua conformazione e posizione, sarà un belvedere su mostre d'arte contemporanea.
 
Il progetto è stato finanziato e sostenuto fin dall'inizio anche da Iseo Serrature, azienda internazionale specializzata nella progettazione, produzione e vendita di serrature, di soluzioni per la sicurezza e la gestione degli accessi, radicata sul territorio da oltre 50 anni, che ha così voluto contribuire a un'iniziativa volta a valorizzare il lago di Iseo, Pisogne e la vitalità sociale e culturale del territorio. 

Il contributo alla realizzazione di Mirad'Or per Iseo Serrature vuole essere un omaggio alla comunità di Pisogne che ha visto nascere e crescere l'azienda, e al suo territorio a cui é profondamente legata.

Per la prima mostra è stato scelto l'artista francese Daniel Buren che propone 4 tele luminose che dialogano con il contesto paesaggistico. L'esposizione durerà fino al 30 settembre. 

 

29/04/2021   Würth lancia la consegna in 4 ore in tutti gli store

Per rispondere alle necessità dei clienti ed evitare perdite di tempo, Würth ha lanciato il servizio di instant delivery, la consegna dell’ordine nella stessa giornata.

Usufruire dell’efficiente servizio è facile: è necessario effettuare una chiamata al Würth Store selezionato, ordinare i prodotti, indicare l’indirizzo di consegna e l’ordine sarà consegnato entro 4 ore dalla sua realizzazione. Che sia in cantiere, in ufficio, in pieno centro città o a casa, l’instant delivery arriva dappertutto! Il servizio ha un costo a partire da 9,90 € ed è attivo in 90 Würth Store della penisola, coprendo 13 regioni e 37 province, tra cui Roma, Milano, Torino, Verona, Bergamo, Napoli, Palermo, Bari, Bologna; entro la fine del 2021, l’instant delivery sarà attivo presso tutti i 200 negozi Würth d’Italia.

Si tratta di una soluzione che risponde alle esigenze urgenti di tutti i clienti che, mentre operano in cantiere o in officina, terminano il proprio materiale e per riapprovvigionarsi dovrebbero interrompere l’attività e recarsi presso il negozio più vicino. Il servizio nasce a seguito della partnership tra Würth e iCarry, società italiana impegnata nella fornitura di soluzioni logistiche avanzate e specializzata nelle consegne urbane, smart e last mile per tutto il mondo retail e ecommerce.

I Würth Store sono tra le poche realtà, nell’ambito dei negozi e delle rivendite specializzate per il mondo dell’artigianato, ad offrire un pacchetto variegato di soluzioni smart per una customer experience sempre più completa.
Oltre a garantire 5.000 prodotti professionali in pronta consegna, consulenza altamente professionale e numerose offerte dedicate, i negozi Würth vanno incontro alle esigenze del cliente con numerose soluzioni, come il servizio click&collect o il ritiro dell’ordine presso i Würth Locker distribuiti nel territorio italiano.

27/04/2021   Sfoglia il nuovo numero di iFerr magazine!

È online il nuovo numero di iFerr Magazine, ricchissimo di novità e approfondimenti. 

In particolare, il fascicolo ospita un ampio speciale dedicato al Green in ferramenta: per l’occasione abbiamo intervistato ben nove aziende specializzate in questo settore.

Un altro interessante articolo è relativo all’aumento dei prezzi delle materie prime, dovuto al loro reperimento e alla ripartenza di alcuni colossi come la Cina e gli Stati Uniti.

L’articolo di Trend vi porterà a conoscere l’innovativo cantiere virtuale inaugurato dall’azienda Bosch.

Per la serie “Com’è fatto Made in Italy” l'azienda Diadora Utility descrive la realizzazione delle nuove calzature Glove Eco all’insegna dell’ecosostenibilità.

Numerose le rubriche del mese: iVip dà voce a Giorgio Casanova, direttore generale di Metel; iStory Ferramenta ha come protagonista la ferramenta Zucchelli, un punto vendita nato nel lontano 1897; su iPartner ecco le tecniche su come vendere a un cliente procrastinatore.

Sfoglia il nuovo numero QUI. 

26/04/2021   Logistica: il Covid accelera i cambiamenti del settore

Il Covid ha inevitabilmente accelerato i cambiamenti nel mondo della logistica. Il 47% degli operatori utilizza ben 4 soluzioni diverse, il 17% ne usa 3, il 22% ne adopera 2 e solo il 14% usa un solo tipo di magazzino. Il 90% dei player è orientato sul magazzino di stoccaggio, il 65% sul magazzino di prossimità e il 35% sul  fulfillment center. I dati (fonte: Osservatorio Contract Logistics “Gino Marchet” della School of Management del Politecnico di Milano) mostrano come il mercato sia fortemente rivolto alla scelta di location dedicate (92%) mentre è in crescita l’attenzione verso soluzioni come il “parco logistico” (41%). La localizzazione sempre più “verticale” dei magazzini è dovuta nel 59% alla vicinanza ai punti di consegna, nel 55% alla convenienza nei costi di locazione, nel 41% alla prossimità con i fornitori o altre location aziendali e nel 33% alla qualità della manodopera. Chi sceglie, invece, il parco logistico lo fa per la flessibilità degli spazi (47%), per la connessione alla rete autostradale (43%) e ferroviaria (39%) e per la presenza di servizi di Facility (37%). I nuovi magazzini si muovono sulle direttrici dell’omnicanalità e dell’automazione: quest’ultima riguarda principalmente lo stoccaggio degli ordini (71%) ma anche l’allestimento (59%), lo smistamento ordini in entrata (47%) e uscita (71%).

Valle d'Aosta

Valle d'Aosta: tasso di occupazione femminile cresciuto.

29/05/2014

Il tasso di occupazione femminile in Valle d'Aosta è cresciuto dello 0,5% nel periodo dal 2008 al 2013, passando dal 59,9% al 60,4%. La regione si piazza al secondo posto in Italia con tale valore, preceduta solamente dal Trentino Alto Adige. Il dato emerge dal rapporto annuale Istat 2014. In calo invece del 4,8% (dal 75,6% al 70,8%) il tasso di occupazione maschile, che pone la regione al settimo posto. Primato in Italia per la quota di famiglie in cui il solo occupato è di sesso femminile.

Leggi di pił

Valle d'Aosta presenta Bruxelles per Europa-Regioni.

26/05/2014

La Valle d'Aosta ha partecipato con un proprio stand alla ventiduesima edizione della Giornata Porte Aperte delle Istituzioni europee, che si è svolta il 17 maggio scorso, in occasione della Festa dell'Europa. Una presenza che è stata possibile grazie all'apporto organizzativo dell'Ufficio di Rappresentanza a Bruxelles. i cittadini hanno potuto visitare, durante l'evento, il Parlamento, il Consiglio e il Comitato delle Regioni, e rendersi in conto in prima persona delle peculiarità dell'Europa in vista dalle elezioni europee svoltesi ieri.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: istituzioni e imprenditori lavorano al rilancio.

23/05/2014

Sono partiti gli incontri tra istituzioni e imprese regionali in Valle d'Aosta, allo scopo di redigere il documento strategico sulla ricerca e l'innovazione da presentare alla Commissione europea per il periodo di programmazione 2014-2020. 'Smart specialisation strategy' sarà il testo in cui elencare gli indirizzi e le azioni di sistema che la Valle d'Aosta intende attuare per favorire il rilancio economico regionale, puntando sulla specializzazione e l'innovazione del sistema produttivo locale, attraverso strategie che valorizzino al massimo le sinergie tra i fondi comunitari, nazionali e regionali. Il documento, che rappresenta anche la base per gli investimenti attraverso fondi strutturali, è richiesto dalla Commissione Europea come condizione preliminare alla programmazione comunitaria 2014-2020.

Leggi di pił

La Regione Valle d'Aosta vuole la gestione dei lavori per l'aeroporto.

19/05/2014

I lavori per il completamento dell'aeroporto Corrado Gex di Saint-Christophe in Valle d'Aosta, gestiti da Avda (al 49% della Regione e al 51% di Air Vallee), sono fermi al 48% dal 2012. Per questo la Regione ha chiesto ufficialmente il passaggio di consegne, chiedendo il diretto controllo per il completamento dell'importante infrastruttura. Si mira ad un maggiore controllo sia dell'intervento, sia dei relativi flussi finanziari, oltre alla ripresa dei lavori in tempi brevissimi. L'Enac aveva definito la situazione di stallo ad un livello non più accettabile.

Leggi di pił

La Valle d'Aosta seconda per pagamenti della PA.

15/05/2014

I dati del Sole 24 Ore sul rispetto dei tempi di pagamento da parte degli enti pubblici confermano che la pubblica amministrazione della Valle d'Aosta continua ad essere considerata un "buon pagatore". In VdA il 5,9% degli enti salda le fatture con ritardi superiori ai 90 giorni. Dopo il Trentino Alto Adige, che si attesta al 2,5% , la Valle d'Aosta è quindi la seconda in Italia per efficienza in questa particolare classifica. Seconda posizione anche per quel che riguarda le fatture non pagate sullo stock scaduto a fine 2013: il 37,8% per la Valle d'Aosta, il 14,9% per il Trentino Alto Adige. Situazione invertita invece considerando solo l'ultimo trimestre 2013: rispettivamente 27% e 27,9%.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: Piano del Gran Paradiso.

12/05/2014

La Giunta regionale della Valle d'Aosta ha dato il via libera per il Piano del Parco nazionale Gran Paradiso, che sarà uno strumento di sviluppo dell'area protetta, articolato su più documenti, tra i quali il Piano di gestione del Sito di Interesse Comunitario e la relazione di compatibilità ambientale. Il piano verrà ora depositato, per quaranta giorni, nelle sedi della Comunità montana Grand-Paradis e dei Comuni di Aymavilles, Cogne, Introd, Rhêmes-Notre-Dame; Rhêmes-Saint-Georges, Valsavarenche e Villeneuve. Entro i successivi quaranta giorni dal deposito si potranno presentare osservazioni scritte all'Ente Parco nazionale Gran Paradiso.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: rifugi senza barriere architettoniche.

08/05/2014

La Consulta ha dichiarato illegittima la normativa regionale che evitava ai rifugi non serviti da strade investimenti onerosi. L'attuazione dei diritti dei portatori di handicap, secondo i giudici, è di competenza statale. Di conseguenza, anche i locali sulle piste da sci e i rifugi alpini pur non essendo raggiungibili con strade per veicoli a motore dovranno essere accessibili ai disabili.

Leggi di pił

Festa dell'Europa anche in Valle d'Aosta.

05/05/2014

La Festa dell'Europa si celebrerà il 9 maggio nei 28 Paesi membri e la Valle d'Aosta vi aderisce con un ricco programma di eventi coordinati dal Centro Europe Direct Vallée d'Aoste. Il convegno 'La sfida delle europee: partiti politici, euroscetticismo e qualità della democrazia', seguito da un dibattito su giovani, Europa e lavoro, si terrà venerdì 9 maggio alle 17, nella sede dell'Università della Valle d'Aosta. Numerose le attività e i progetti presentati dalle comunità montane. Nelle giornate di lunedì 12 e martedì 13 maggio saranno organizzate due conferenze su tematiche sociali ed educative, con particolare riferimento ai nuovi obiettivi e indirizzi di 'Europa 2020'. Infine venerdì 15 maggio, il Centro Europe Direct sarà in piazza Chanoux per 'Impresa in azione', evento organizzato in collaborazione con Vallée d'Aoste Structure.

Leggi di pił

Maison&loisir in Valle d'Aosta.

30/04/2014

Saranno presenti oltre 200 espositori nella tensostruttura allestita nell'area autoporto di Pollein (Aosta) per l'edizione 2014 di Maison&loisir, il salone per vivere bene la casa, che apre oggi e durerà fino a domenica 4 maggio. Oltre all'aumento delle aziende presenti, quest'anno si rileva anche un maggiore spazio occupato rispetto alle precedenti edizioni, 7000 mq, mentre gli organizzatori puntano a superare la soglia dei 25mila visitatori. Tra le tante soluzioni e innovazioni proposte casa e non solo casa, ma anche energie rinnovabili e abitazioni ecocompatibili, trasporti con auto e mezzi basso consumo, arredamento da giardino e molto altro.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: piano garanzia Ue giovani.

24/04/2014

L'iniziativa europea della "Garanzia per i giovani" o "Youth Garantee" troverà presto la sua attuazione anche in Valle d'Aosta con l'attivazione di una serie di interventi finalizzati allo scopo. La convenzione del  Programma operativo nazionale per l'attuazione dell'iniziativa europea per l'occupazione dei giovani fra il ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Autonoma Valle d'Aosta è stata infatti approvata dalla Giunta regionale. Con questo piano si intende assicurare un lavoro o una formazione professionale entro quattro mesi dalla fine degli studi e in Valle d'Aosta gli interessati sarebbero 2.549 giovani under 29 senza occupazione, di cui 1311 nella fascia di età tra i 16 ed i 24 anni.

Leggi di pił

Nuovo piano energetico ambientale per la Valle d'Aosta.

14/04/2014

Lo scorso 11 aprile la Giunta regionale della Valle d'Aosta ha approvato la proposta di Piano Energetico Ambientale Regionale (Pear) per il Consiglio regionale, che comporterà l'aggiornamento del Pear attualmente in vigore. Il quadro di interventi previsti nel piano conduce, nel lungo periodo, a uno sviluppo sostenibile del territorio regionale sia da un punto di vista energetico, sia ambientale mediante la riduzione del fabbisogno di energia e l'utilizzo di fonti rinnovabili. Il nuovo Pear definisce l'evoluzione del sistema energetico regionale fino al 2020 attraverso uno scenario che prevede azioni volte alla riduzione dei consumi.

Leggi di pił

Formare la professione di boscaiolo.

14/04/2014

Il progetto Informa, capitanato dalla Regione Piemonte, con la partecipazione di Val d'Aosta e Liguria, assieme all'Associazione istruttori forestali (AIFOR), è partito da gennaio 2013 e ha l'obiettivo di formare  dei professionisti nel campo forestale e dare informazioni sul settore, anche promuovendo la figura del boscaiolo. Nato nell'ambito  del programma di cooperazione transfrontaliero Alcotra fra Italia e Francia, si basa sull'analisi dei bisogni delle imprese nel settore forestale, per definire standard comuni e nuovi percorsi didattici, con scambi di personale docente e studenti, cantieri dimostrativi, video promozionali, fino alla realizzazione di un nuovo "manuale del boscaiolo" bilingue. Il progetto, che terminerà a dicembre 2014, ha un costo complessivo di oltre un milione di euro ed è cofinanziato dai fondi europei di sviluppo regionale, con oltre trecentomila euro dall'Italia (Regioni Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta e Associazione AIFOR).

Leggi di pił

Pil in calo in Valle d'Aosta, ma parte la crescita nel 2014.

11/04/2014

Secondo uno studio della Cgil il prodotto interno lordo della Valle d'Aosta è andato peggio rispetto al resto del Nord Ovest, infatti per il 2013 le stime prevedono per la Valle d’Aosta una diminuzione del Pil reale pari all’1,6%, di poco peggiore rispetto a quella della ripartizione Nord-Ovest che dovrebbe fermarsi infatti all’1,5%. Entrambe le percentuali sono comunque migliori di quella nazionale. L’economia regionale dovrebbe tornare alla crescita nel 2014 quando il sistema economico locale dovrebbe raggiungere l’1,0% contro l’1,1% stimato per la ripartizione Nord-Ovest e lo 0,8% previsto per l’Italia.

Leggi di pił

Valle d'Aosta: bilancio preventivo Arer per il 2014.

07/04/2014

È stato approvato dal consiglio di amministrazione dell'Azienda Regionale per l'Edilizia residenziale (Arer) della Valle d'Aosta il bilancio preventivo per l'esercizio 2014 che prevede undici milioni e ottocentomila euro per l'equilibrio.  Quasi il 35% delle entrate è determinata dai trasferimenti in conto capitale, mentre, per quello che riguarda il comparto delle uscite, ci sono impegni di spesa di quasi 2,7 milioni di euro (22,6%) per la gestione corrente mentre per le spese in conto capitale e immobilizzazioni la previsione è di 4,146 milioni (35,1%).

Leggi di pił

Approvato piano sicurezza sul lavoro in Valle d'Aosta.

03/04/2014

Nella riunione del Comitato di coordinamento dello scorso 28 marzo al centro del dibattito c'era  l'aggiornamento del piano operativo per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Nell'occasione sono state approvate le proposte di potenziare la prevenzione e la vigilanza in diversi settori: l'edilizia anzitutto, ma anche l'agricoltura e la silvicoltura. Il Comitato ha poi approvato la programmazione di attività di prevenzione dal rischio di intossicazione derivante dall’uso di forni di cottura a gas nel settore della panificazione e la programmazione di attività di prevenzione dal rischio chimico sul territorio regionale.

Leggi di pił

Pag. 1 di 2 | Avanti >
Condividi: facebook Invia per E-mail stampa PiĆ¹
Share on Google+ Share on LinkedIn
Aziende in evidenza
Prodotti in evidenza
Sondaggio

QUALE SOCIAL UTILIZZI PER TENERTI INFORMATO SULLE NOVITA' PRODOTTO?

Vota adesso

Fiere & Eventi
INTERTOOL KIEV

INTERTOOL KIEV

Dal 18 al 20 maggio 2021

INTERTOOL KIEV

Kiev -

Ucraina

HARDWARE+TOOLS

HARDWARE+TOOLS

Dal 7 al 9 giugno 2021

HARDWARE+TOOLS

Dubai -

Emirati Arabi

COVERINGS

COVERINGS

Dal 10 al 12 giugno 2021

COVERINGS

Orlando, Florida -

USA

 
In edicola
iFerr Magazine
IFERR © 2014 Partita IVA: 12022601004 Powered by Intempra Intempra